DANZA CREATIVA

L’obiettivo fondamentale è quello di avvicinare i bambini alla propria identità creativa e umana, soffermandosi in particolare sull’espressività corporea.
Vengono approfonditi i principi fondamentali del movimento, dell’improvvisazione e della composizione coreografica, attraverso l’utilizzo di un approccio concentrato ma anche divertito.
L’atmosfera di lavoro che si vuole creare è quella di un clima denso di fiducia e di collaborazione. La pedagogia scelta (propria della tecnica di danza “release”) non è legata alla ricerca dell’errore, ma si concentra sui punti di forza di ogni persona/bimbo che come tale ha caratteristiche individuali differenti e particolar.

ELENA CASADEI
Si diploma come danzatrice e coreografa all’EDDC (European Dance Development Center) di Arnhem, Olanda. Incomincia a lavorare per una produzione al Tanzhaus di Dusseldorf sotto la direzione di Mary Fulkerson.
Si trasferisce poi in Irlanda del Nord dove lavora per la compagnia “ Echo Echo Dance Theatre Company”.
Rientra in Italia nel 2005 e da allora collabora con numerosi artisti e partecipa a diversi Festival sia come autrice che come interprete.
Insegna regolarmente danza contemporanea agli adulti e sviluppa un progetto sperimentale dedicato alla propedeutica della danza contemporanea per i bambini (danza creativa).